Costruzioni, Filca-Cisl: ‘attivare un sistema virtuoso per la qualità del costruito e del lavoro’


17/06/2022 – “Il settore delle costruzioni necessita di importanti cambiamenti. Il primo é poter contare su provvediment di medio e lungo respiro; il blocco dell’acquisto dei crediti legati al Superbonus purtroppo rischia di trasformarlo in ‘Supermalus’. Lo sblocco dei crediti é sicamente uma prioridade: i pagamenti non canno essere messi a rischio, compresi i salari dei lavoratori, and this preoccupazione pensare to chi si rivolgeranno gli imprenditori with l’acqua alla gola”.

Assim Enzo Pelle, secretário geral da Filca-Cislche ha aggiunto: “Noi sosteniamo da tempo che il settore ha bisogno di interventi che prevedano il tempo necessario per realizzare quegli investimenti utili alla qualificazione e al rinnovamento della filiera edile”.

“Il Bonus 110% – ha spiegato Pelle – rientra em um pacote de incentivos volti a rendere maggiormente sicure e sostenibili le nostre abitazioni e mais salubri le città. Lo strumento risente di una normativa frammentata e diversificata nel tempo. A questo dobbiamo aggungere la difficoltà a reperire i materiali, spesso oggetto di speculazionedovuta anche alla tempistica di breve periodo del provvedimento, che crea forti preoccupazioni per le scadenze”.

“La prima cosa da fare – è la proposta della Filca-Cisl – è dare struttura agli incentivi pubblici nel campo privado, assicurando continuità ai finanças sulla rigenerazione del patrimônio abitativo e criando um testo unico normativo che indirizzi tali investimentos, individuando dei orçamento de investimento para o futuro. Nesse cenário é necessário privilegiar le tipologie abitative come i condomini e le case popolari e le abitazioni con le classi energetiche più basse”.

“Gli incentivi pubblici come il 110%, che so maggiori dell’appalto publicblico, devono contribuir e alla qualificazione del sistema delle costruzioni basato proprio su professionalità, contratto, salute/sicurezza, contribuzione, digitalizzazione e innovazione”.

“Già a partire da oggi, però, possiamo rendere maggiormente efficaci i dispositivi normativi messi in campo: la verifica della congruità para i finanziamenti pubblici in campo privadoad exemplo, deve essere richiesta senza soglie minime di importoporque vem l’applicazione del contratto dell’edilizia”.

Ad oggi, ricordiamo, eu lavori di importo superiore a 70.000 euros posso obter bônus edilizi solo se eseguiti da imprese che applicano i contratti collettivi del settore edile.

“E poi – ha continuato Pelle – vanno previsti criteri incentivanti l’aggregazione o le reti di imprese, por favorre la strutturazione e qualificazione delle piccole imprese. Insomma, noi proponiamo di utilizzare i principi di trasparenza e digitalizzazione per consentire to tutti, a partir do singolo cittadino, di partcipare in mode active and responsabile all migliorment del sistema delle costruzioni.

“É necessário fornire garanzie di sicurezza, continuità, qualità e trasparenza, anche para avvicinare i giovani alle nuove e interessanti professionalità del settore edile. Um sistema virtuoso – concluiu o secretário geral da Filca-Cisl – che fornisca qualità nel costtruito e nel lavoro e che quindi, di consegue, generi benessere e contribuisca al migliorment della vita delle persone e delle comunità”.

Fonte: Ufficio Stampa Filca-Cisl Nazionale


Source: Le ultime news dal mondo dell'edilizia by www.edilportale.com.

*The article has been translated based on the content of Le ultime news dal mondo dell'edilizia by www.edilportale.com. If there is any problem regarding the content, copyright, please leave a report below the article. We will try to process as quickly as possible to protect the rights of the author. Thank you very much!

*We just want readers to access information more quickly and easily with other multilingual content, instead of information only available in a certain language.

*We always respect the copyright of the content of the author and always include the original link of the source article.If the author disagrees, just leave the report below the article, the article will be edited or deleted at the request of the author. Thanks very much! Best regards!