Non l’ha accettata, ne avrà una collezione intera

Il Consigliere regionale del Pd Pietro Bussolati ha consegnate una maglia com il volto di Putin a Salvini. O líder della Lega l’ha rifiutata.

Novo “blitz” de Paolo Bussolati. Il Consigliere regionale lombardo in quota Partito Democratico si è apresentado esta mattina ad Abbiategrasso, dove era presente il leader della Lega Matteo Salvini, por consegnargli una maglietta con l’immagine di Putin. Bussolati, imortalizado em um scatto mentre cerca de ousar l’indumento al capo politico del Carroccio, ha poi pubblicato no Facebook l’immagine.

Bussolati consegna una maglia com Putin a Salvini

Nel post condiviso sul network social, il Consigliere comunale del Pd tem escrito: “Dopo l’abaco a Fontana (consegnato in tempi di Covid come provocazione per aiutare la Regione a contare, ndr), un novo regalo agli amici della Lega. Questa mattina ad Abbiategrasso, ho voluto portare un regalo a Salvini”. Bussolati ha poi aggiunto, con tono ironico: “Peccato non l’abbia voluto accettare, forse perché ha una collezione infinita di magliette così”.

Il Consigliere del Partito Democratico in Regione Lombardia tem infine sottolineato che “Salvini, amico di Putin e Orban, é lontano dalle esigenze dei territori e resta ambíguo in tema di politica estera”, garantindo que “la Lombardia non si lega”.

Morì a 22 anni per una curva senza guardrail: grazie alla battaglia dei genitori oggi si indaga per omicidio

Em uma entrevista recente concedida ao Fanpage.it, Pietro Bussolati tem parlato delle elezioni Regionali in programma nel 2023. Qui un stratto:

Avete un nome per l’anno prossimo?

Por quanto mi riguarda penso que o candidato melhor na resolução de Beppe Sala, il sindaco di Milano. Anche se lui tem negato qualsiasi interesse por esta parte, ao meu avrebbe avrebbe la giusta forza, polarità e capacità di tenere insieme una coalizione ampia. Senza contare sua habilidade nell’amministrare e nel comunicare bene le problemtiche su cui si è impantanata la Regione a trazione leghista.

Girava perto do nome de Carlo Cottarelli.

Una figura di spessore, che darebbe un grande valore aggiunto alla nostra coalizione. Bisogna capire però davvero se vuole dedicou a toda a Lombardia i prossimi anni della sua carriera, e giocare una partita che non è solo politica ma anche amministrativa. Seguramente saiba um salto de qualidade rispetto ad Attilio Fontana, o prossimo candidato do centrodestra.

Sarà lui, tudo bem?

Io credo di sì, per quieto vivere. È l’unico candidato che non li fa litigare. Il rischio poi é de andare seu nome de risulta, vem é sucesso de todos os scorse comunali milanesi com Luca Bernardo.


Source: Fanpage by www.fanpage.it.

*The article has been translated based on the content of Fanpage by www.fanpage.it. If there is any problem regarding the content, copyright, please leave a report below the article. We will try to process as quickly as possible to protect the rights of the author. Thank you very much!

*We just want readers to access information more quickly and easily with other multilingual content, instead of information only available in a certain language.

*We always respect the copyright of the content of the author and always include the original link of the source article.If the author disagrees, just leave the report below the article, the article will be edited or deleted at the request of the author. Thanks very much! Best regards!