Star Trek Picard 2: temet nosce

Cosa rimane a un uomo che ha passato la sua vita a esplorare la galassia? Provavelmente compiere un ultimo, viaggio incrivel, nao mais rivolgendo lo sguardo verso mondi lontani, ma guardando alla propria anima. Sembra esser questa la cifra emotiva che ha ispirato Jornada nas Estrelas: Picard 2, a série do Amazon Prime Video ambientada no universo de Star Trek e dedica a uma figura principal do mito da saga de Gene Roddenberry. Se outros títulos da franquia não foram editados para o sete de curiosidades, você tem a Federazione a explorar a galáxia, com Picard si é scelto de afronta uma narração mais íntima, sincera, che ha consentito ai fan della serie di conoscer lati ancora ignoti del celebre ufficiale francês.

  • Para registrar o serviço de streaming Prime Video, aproveitando até 30 dias de prova, potete use este link.

Sin dalla sua prima apparizione in Conheça um Fairpointprimeiro episódio de A próxima geração, Picard ci é apresentado como um ufficiale eccellente, ma al contemporaneo individuo guidato una ferrea disciplina e da un’emotività conteuta che unintimen è emersa. Ci sono volute ben sette stagioni di A próxima geração prima de vederlo sedersi com eu suoi ufficiali al tradizionale tavolo del poker settimanale, e le sue raras ocasiões de socializzazione mettevano sempre em luce una fática a relacionási com gli altri, por quanto se percebe que este bisgono. Com este porquinho, Picard tem atravessado a assimilação dai Borg e a feroce prigionia cardassiana, mas não ha mai mostrato di essere pronto e afronta il suo mais grande avversario: se stesso.

Jornada nas Estrelas Picard 2: perdonare il passato per vivere il presente

Jornada nas Estrelas Picard, serie che si concluirà come già anunciato con la terza stagione, sembra essere il punto di svolta per il capitano interpretato de Patrick Stewart. Giunto al crepuscolo della propria esistenza, este solitario eroe della Federazione ha o tempo finalmente de fermarsi e riflettere su ciò che stato il suo viaggio, non solamente nel cosmo, ma come uomo, come individuo. A série fulcro dell’intera é um ricochete da complessa anima de Picard, uma compreensão que não é solo de conhecimento da passagem que mais contata o capitão, mais uma soprattutto de offrire a questo uomo travagliato un dono, porta ironicamente dal suo avversario mais enigmático, Q: il perdono e l’accettazione di sè.

Episódio 202, Star Trek Picard na Paramount+. Crédito da foto: Trae Patton/Paramount+. ..2021 Viacom, International Inc. Todos os direitos reservados.

Un regalo che viene acompanhado de uma perla di saggezza di Q, durante uma nota de diálogo com Picard:

“Perché?”

“Che domanda eternamente valida: conosci te stesso”

A edição da primeira fase não é apenas um novo corpo para o morente Picard, quanto uma sorte de frattura nella leggendaria corazza emotiva del capitano. Dentro A próxima geração e nei film com o protagonista Picard e il suo equipaggio si è sempre notata una certa ritrosia dell’ufficiale francese nel relazionarsi con gli altri, cumplice sua experiência traumática durante o primeiro ano de serviço, quando uno scontro con un nausicaano ha costretto Picard a subire un delicato intervento di sostituzione del cuore con una protesi. Elemento metaforico, in un certo senso, che rappresenta la chiusura di Picard agli altri, una tendnza che lo ha sempre portato a separarsi non solo da coloro nel suo equipaggio si approcciavano con fare amichevole, ma anche a chiudersi a possibili amori. Nonostante non siano mancate le celebrationi, come potrebbero testemunhar l’avventurosa archeloga Vash, la dottoressa Beverly Crusher o la Bak’u Anij, Picard è sempre stato restio a concedesi l’occasione di avere una famigliarimando profundamente ancorado al suo dovere di ufficiale della Flotta Stellare.

E’ questa sua scelta di vita a essere centrale all’interno della nuova stagione della serie. Come abbiamo avuto modo di appurare durante la nostra visione dell’anteprima di Jornada nas Estrelas: Picard 2Sarano proprio le scelte del passato, le rinunce figlie del timore del capitano di aprirsi agli altri a scandire il ritmo degli eventi in this new stagione. Concetti vem ‘segunda possibilidade‘, ‘strada não presa‘ e ocasionalmente perdute saranno la colonna portante della seconda stagione di Jornada nas Estrelas: Picarddinamiche narrativa che, dopo tre episodi, sembra saranno ben integre com l’anima trekkie della serie, andando toccare momenti fondamentali della vita di Picard. Un’occasione perfetta per fare tornare in azione vecchie conoscenze, annunciate nei mesi scorsi, tra cui spiccano la el auriana Guinan (Whoopi Goldberg) e o quase onipotente Q (João de Lancie). Due personaggi che son stati sempre centrali nel fare emergere il lato più intimo di Jean-Luc Picardseppure em modi completamente diferente.

Trailer italiano de Star Trek: Picard 2
Trailer italiano de Star Trek: Picard 2

L’escamotage da viaggio no tempo, conceito tradicional da saga sin dai tempi di Uccidere for love, é uma terapia completa messa na moto da Q, como último dono do seu capitão. Sia em The Next Generation che nelle altre serie in cui è apparso, Q si è sempre rivelato un personaggio onnipotente e criptico, animado da intenção não sempre chiari e poco attinenti ai dettami della Flotta Stellare. Sua aparição em Star Trek Picard parece ser a nova causa de fastidi para o capitão leggendario, mas dá todos os bons episódios dos dieci, viene da chiedersi se quest’ultimo esame a cui sottopone Picard non sia una chiave di lettura nuova. E se tutto fosse stato animato da una strana forma di amicizia? A segunda etapa de Star Trek Picard, infatti, se spogliata dell’elemento avventuroso che fa do motor a este episodi, sembra ser um raconto emotivamente terapêutico, não solo para Picard, mas para todos os membros de sua nova família.

Para ir com ousadia…

O foco é ovviamente sul personaggio de Patrick Stewart, ma non si può negare che anche Rios, Jurati, Raffi e Sette trovino risposte ai propri interrogativi più intimi. La cura con cui viene imbastita la trama non manca infatti di lasciar emergere ansie e paure di ognuno, che podeno ser ricondotte a un verità evidente: la solitudine è una scelta. Picard la ha acettata nel corso della sua carriera, chiudendosi onde evitar afrontar vecchie ferite e sensi di colpa mai sopiti, ma gli altri membri della sua squadra son condannati a dover compiere un simile rinuncia? L’essenza de la segunda fase de Picard é propria a resposta a esta questão íntima, scegliere como viver a propria esistenza senza chiudersi agli altri, compiendo um primeiro passo extremamente difícil: perdonarsi. Não é um caso que o culmine emotivo dell’ultimo episodio sia un catartico abbraccio, in cui Q guida Picard nel perdonare i propri errori per esser libero dalle proprie catene. Un dono di amicizia, di speranza per un amico caro.

série de tv

A segunda etapa de Jornada nas Estrelas Picard é uma parte integrante da viação final do capitão dell’Enterprise, uma espécie do último capítulo que risolve a existência de um personagem que você é um portador, assim como a tragédia de seu comando. Jean-Luc Picard rnuncia um tutto per la sua carriera, recuperando solo parzialmente il proprio cuore (come in Família) per poi perderlo nuovamente (Jornada nas Estrelas: Gerações), sempre em cerca di un qualcosa al contempo tanto temuto: una famiglia, un luogo a cui appartenere. Para Picard, esta última aventura é parte de um risco inacabado de se che che volge ora al terminar, consentindo todo o alter ego de Patrick Stewart de potersi accomiatare un’ultima volta da pessoa a lui care. Come Q, essere semidivino che prossimo alla morte, vive un’ultima avventura con il suo amico, portando anche lui infine un prezioso dono nel suo ultimo viaggio

“Adião, mon capitaine. È tempo che vada anch’io”

“Ma não da solo”

“Ci vediamo là fuori”

A primeira parte deste livro é uma cena de emoção poderosa magnificamente interpretada por Stewart e John De Lancie, não é solo a letra da segunda fase de Star Trek Picard, uma série de dell’intera. Un messaggio che è stato accompagnato da uma coluna sonora che richiama alcuni dei momenti più importanti della saga di Picardche ci ha consentito di risentire temi di capitoli cinematografici come Gerações o Primeiro contato, segnando il passo emotivo della vita del capitano. L’aderenza alla continuidade de Star Trek viene sviluppata tramite dettagli mais o meno evidente, com um’apparizione sorprendente che motiva l’assenza di un membro del cast di A próxima geração anunciato nei giorni scorsi. Ma lo spirito trekkie é dado pela interpretação sonora de Stewart, attore capacidade de mostrar a emoção do seu capitão completo, dai tormentati cipigli all’amichevole sorriso com cui saluta per l’ultima volta il suo vecchio amico.

Un chegou, invece, con i fan della saga, che dovranno ora pazientare per scoprire come si completerà l’epopea del capitano, in attesa di vederlo nuovamente al finco del suo equipaggio e sentirlo ancora una volta guidarci tra le stelle con il suo immancabile ‘ Ativar’.


Source: Tom's Hardware by www.tomshw.it.

*The article has been translated based on the content of Tom's Hardware by www.tomshw.it. If there is any problem regarding the content, copyright, please leave a report below the article. We will try to process as quickly as possible to protect the rights of the author. Thank you very much!

*We just want readers to access information more quickly and easily with other multilingual content, instead of information only available in a certain language.

*We always respect the copyright of the content of the author and always include the original link of the source article.If the author disagrees, just leave the report below the article, the article will be edited or deleted at the request of the author. Thanks very much! Best regards!